Per notizie
e aggiornamenti
sulle attività
dell'associazione
è online il nuovo
blog degli Amici
della Scala.
  • didattica


    Da molti anni gli Amici della Scala organizzano in sede serie di lezioni di storia della musica nell'intento di fornire anzitutto ai soci strumenti conoscitivi per un approccio più consapevole al cartellone della Scala, alle sezioni dell'orchestra, al canto solistico e corale, alla musica del Novecento nel suo insieme.

    Le lezioni sono state tenute per varie stagioni da Adelchi Amisano, poi da Lorenzo Arruga e Quirino Principe e, nella stagione 1999-2000, da Angelo Foletto.

    Per due anni accademici successivi, 1993/1994 e 1994/1995, gli Amici della Scala hanno collaborato all'ideazione e alla realizzazione di un seminario di lectures del Dipartimento di Scienze del Territorio della Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, corso di Marco Albini con Francesca Donati e Eugenio Persenico, seminari coordinati da Gianni Ravelli.

    Il primo anno le lectures avevano come tema "Gli spazi della cultura / La cultura degli spazi" e sono terminate con un seminario su "La città dei giovani" tenutosi al Teatro alla Scala.

    Nell'anno seguente, tema del seminario era "Lo spazio della musica", propedeutico alla progettazione di un nuovo auditorium a Milano. I seminari hanno proposto agli studenti l'esperienza pratica di illustri specialisti e artisti, fotografi, grafici, registi, scenografi, direttori d'orchestra, museologi, cantautori, poeti e organizzatori musicali.

  • lezioni al polimi

    Gli spazi della cultura / La cultura degli spazi
    Milano, Politecnico - Facoltà di Architettura - Anni Accademici 1993-94, 1995-96

    Un ciclo di conferenze organizzate con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, all’interno del corso del professor Marco Albini, coordinate da Gianni Ravelli, e aperte al pubblico esterno. Per indagare i rapporti esistenti fra varie attività culturali e artistiche e gli spazi in cui vivono. Uno spaccato sulla regia teatrale e cinematografica, sulla direzione d’orchestra, sulla grafica, sulla direzione di musei, sulla composizione musicale, sulla scenografia, sulla progettazione di luoghi sacri e sulle arti audiovisive: raccontato da chi ne conosce tutti i segreti. Due cicli di conferenza che hanno portato al Politecnico ospiti di livello internazionale.   

    Con la partecipazione di Giovanni Anceschi, Giuseppe Arosio, Aldo Ballo, Riccardo Chailly, Luciano Damiani, Vittorio Fagone, Ezio Frigerio, Mercedes Garberi, Marinella Guatterini, Cesare Lievi, Riccardo Malipiero, Bob Norda, Luca Ronconi, Gabriele Salvatores, Peter Stein, Josef Svoboda, Alberto Veronesi, Bruno Voglino, Alberto Zedda.

    La città dei giovani – Spazi per la loro Seminario conclusivo del primo ciclo  
    Milano, Teatro alla Scala, Ridotto dei palchi, 24 maggio 1994    
    Una tavola rotonda, a conclusione del primo ciclo di conferenze organizzate con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Con autorevoli esponenti del mondo dell’arte, del teatro, della comunicazione

    1995-96
    3/4/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano.  E' iniziata la serie di lezioni-conferenze dal titolo "Musica e Teatro" in collaborazione con gli Amici della Scala.  Il 1° incontro è stato con il direttore d'orchestra Riccardo Chailly, introdotto dal critico Armando Torno.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    10/5/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, 2° incontro, con il regista Cesare Lievi.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    17/5/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, 3° incontro, con il compositore Riccardo Malipiero.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    24/5/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, 4° incontro, con il regista Peter Stein.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    31/5/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, 5° incontro, con lo scenografo Josef Svoboda.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    7/6/96 - Facoltà di Architettura, Politecnico di Milano, 6°incontro, con lo scenografo Luciano Damiani.  Con il Banco Ambrosiano Veneto.

    lezioni in sede

    Nel corso degli anni si sono svolti in sede incontri didattici con il compianto professor Adelchi Amisano su temi musicali, in forma di vere e proprie lezioni.